Fondo per il rilancio delle attività economiche di commercio al dettaglio

Il Fondo per il rilancio delle attività economiche, con una dotazione di 200 milioni di euro per l’anno 2022, è finalizzato alla concessione di aiuti in forma di contributo a fondo perduto a favore delle imprese che svolgono in via prevalente attività di commercio al dettaglio.

Il fondo è stato istituito dal decreto-legge 27 gennaio 2022, n. 4 (articolo 2) per:
contenere gli effetti negativi derivanti dall'emergenza Covid
prevedere specifiche misure di sostegno per i soggetti maggiormente incisi.


Link

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-04-27T17:53:54+02:00